Articolo pagina 2

Gara 1                          

Tcr Vallelunga

         Domenica 27 giugno



Arriva la prima vittoria stagionale per Eric Brigliadori sul tracciato di     Vallelunga. Il giovane pilota cesenate, sull’Audi di BF Motorsport scatta  dalla pole position e non perde mai il comando della gara, aumentando progressivamente i distacco da un agguerrito Salvatore Tavano che, però, non corre inutili rischi e si accontenta della seconda piazza davanti al finlandese di Target Competiton Antti Buri.

Allo start, Baldan è ancora una volta in difficoltà e perde due posizioni con Tavano e Buri che lo passano nei primi metri di gara. Un contatto tra Gurrieri e Paolino mette fuori dai giochi i due piloti di Scuderia del Girasole by Cupra Racing con la safety car che è costretta ad entrare in pista. Alla ripartenza non cambiano le posizioni con Brigliadori che incrementa, giro dopo giro, il suo vantaggio su salvatore Tavano che, a sua volta, tiene a   bada il finlandese di Target Competiton, impensierito dal suo compagno di squadra Baldan che vuole fortemente il podio di Vallelunga. Mattias Vahtel è costretto ad alzare bandiera bianca a 5 minuti dalla fine della gara dopo una foratura, mentre Marco Butti finisce nella sabbia della curva Roma e termina lì la sua gara, mentre era in seconda piazza tra le vetture DSG. Baldan non riesce a tenere il passo di Buri e  accusa problemi negli ultimi metri di gara, passato da Ceccon che conquista la quarta piazza davanti al veneto e ad Igor Stefanovski. A chiudere la top 10 sono Evgenii Leonov, Riccardo Romagnoli, Ruben Volt e Denis Babuin che mette il suo quarto sigillo in classe DSG davanti a Sabatino Di Mare e Giorgio Fantilli. Sfortunato Michele Imberti con la Cupra di Elite Motorsport che, dopo aver mantenuto la sesta posizione per tutta la gara, sfila in tredicesima posizione sotto la bandiera a scacchi a causa di un problema tecnico.

Facebook

Questo sito web utilizza i cookie

Google Analytics

Google Analytics è un servizio utilizzato sul nostro sito Web che tiene traccia, segnala il traffico e misura il modo in cui gli utenti interagiscono con i contenuti del nostro sito Web per consentirci di migliorarlo e fornire servizi migliori.

Facebook

Il nostro sito Web ti consente di apprezzare o condividere i suoi contenuti sul social network Facebook. Attivandolo e utilizzandolo, si accetta l'informativa sulla privacy di Facebook: https://www.facebook.com/policy/cookies/

YouTube

I video integrati forniti da YouTube sono utilizzati sul nostro sito Web. Accettando di guardarli accetti le norme sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy

Twitter

I tweet integrati e i servizi di condivisione di Twitter sono utilizzati sul nostro sito Web. Accettando e utilizzando questi, si accetta l'informativa sulla privacy di Twitter: https://help.twitter.com/it/rules-and-policies/twitter-cookies

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.