Articolo pagina 3

Gara 2            

Tcr Vallelunga

 Domenica 27 


Arriva a Vallelunga la prima vittoria tricolore per Kevin Ceccon. Il pilota bergamasco di Aggressive Team Italia, dopo essere scattato dalla terza posizione ha la meglio sui due piloti di ALM Honda Racing, sfortunati nel fine settimana romano. Prima passa Ruben Volt nel dopo una manciata di giri, poi approfitta del rientro ai box di Mattias Vahtel per una foratura e si invola verso la vittoria. Nemmeno la safety car, entrata in pista dopo l’errore di Igor Stafanovski che finisce nella ghiaia della curva Roma, riesce a togliere al pilota di Costa Volpino la gioia della prima vittoria stagionale davanti al finlandese Antti Buri e al siracusano Salvatore Tavano che si scambiano le posizioni rispetto a gara 1. 


Quarta piazza per Eric Brigliadori che combatte per tutta la gara con un agguerrito Nicola Baldan. Il veneto ci prova fino all’ultimo e, nei giri finali “bussa” sul cesenate e lo costringe all’errore. Sotto la bandiera a scacchi è Baldan a precedere Brigliadori, ma la toccata costa al driver di Target Competition una sanzione di 0.7 secondi, quanto basta per restituire la posizione al leader della classifica Brigliadori. Sesto è Michele Imberti che, nonostante la sfortuna patita a Vallelunga, riesce a conquistare punti nella seconda gara sul tracciato intitolato a Piero Taruffi e chiude davanti a Riccardo Romagnoli e Federico Paolino. A chiudere la top 10 sono Denis Babuin, ancora una volta vincitore tra le DSG e Marco Butti che prova ad impensierire il friulano, ma non riesce a passarlo. Sul podio DSG, ancora una volta, Giorgio Fantilli non smette di stupire.

Facebook

Questo sito web utilizza i cookie

Google Analytics

Google Analytics è un servizio utilizzato sul nostro sito Web che tiene traccia, segnala il traffico e misura il modo in cui gli utenti interagiscono con i contenuti del nostro sito Web per consentirci di migliorarlo e fornire servizi migliori.

Facebook

Il nostro sito Web ti consente di apprezzare o condividere i suoi contenuti sul social network Facebook. Attivandolo e utilizzandolo, si accetta l'informativa sulla privacy di Facebook: https://www.facebook.com/policy/cookies/

YouTube

I video integrati forniti da YouTube sono utilizzati sul nostro sito Web. Accettando di guardarli accetti le norme sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy

Twitter

I tweet integrati e i servizi di condivisione di Twitter sono utilizzati sul nostro sito Web. Accettando e utilizzando questi, si accetta l'informativa sulla privacy di Twitter: https://help.twitter.com/it/rules-and-policies/twitter-cookies

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.