Articolo pagina 1

Qualifiche

Ettore Carminati

 Sabato 26 giugno 


48 millesimi di secondo. Questo il distacco che Nicola Baldan ha accusato da uno strepitoso Eric Brigliadori che, sul tracciato di Vallelunga, ha conquistato la sua seconda pole position stagionale dopo quella di Monza. Il cesenate ha fermato i cronometri in 1’40.721 con l’Audi RS3 LMS di BF Motorsport, mentre Baldan, sulla Hyundai i30N di Target Competition si è fermato a 1’40.769. 40 i millesimi che, invece, separano il veneto da Salvatore Tavano con la Cupra di  Scuderia del Girasole. Una qualifica tiratissima che ha visto Antti Buri quarto a soli 164 millesimi dalla terza posizione del siracusano. Distacchi risicati anche dietro alle prime due file con Michele Imberti che riesce a trovare il giro giusto e chiude a 4 decimi dal poleman Brigliadori con la Cupra Leon Competition di Elite Motorsport. A completare la terza fila è Kevin Ceccon (Hyundai i30N – Aggressive Team Italia) a lungo al comando della classifica prima di restare “imbottigliato” nel traffico senza poter migliorare la propria prestazione.


Quarta fila tutta estone con i due alfieri di ALM Honda Racing Ruben Volt e Mattias Vahtel staccati tra di loro di soli 26 millesimi e a 1 secondo dal poleman Brigliadori. A chiudere la top 10 sono Evgenii Leonov con la Cupra di Volcano Motorsport e Igor Stefanovski con la Hyundai di AKK Stefanovski.Tra le vetture DSG è, ancora una volta Denis Babuin a staccare il miglior tempo chiudendo in 1’42.487 a 1.7 da Brigliadori e mettendosi alle spalle Marco Butti, staccato di 6 decimi e Sabatino Di Mare, a un secondo dal friulano leader della classifica.

Le qualifiche di Vallelunga sono state segnate anche da una bandiera rossa provocata dall’uscita di pista di Jonathan Giacon che, con la Honda Civic di Tecnodom Sport è finito nella ghiaia all’uscita della curva Roma e si è dovuto accontentare del 19esimo tempo.

Facebook

Questo sito web utilizza i cookie

Google Analytics

Google Analytics è un servizio utilizzato sul nostro sito Web che tiene traccia, segnala il traffico e misura il modo in cui gli utenti interagiscono con i contenuti del nostro sito Web per consentirci di migliorarlo e fornire servizi migliori.

Facebook

Il nostro sito Web ti consente di apprezzare o condividere i suoi contenuti sul social network Facebook. Attivandolo e utilizzandolo, si accetta l'informativa sulla privacy di Facebook: https://www.facebook.com/policy/cookies/

YouTube

I video integrati forniti da YouTube sono utilizzati sul nostro sito Web. Accettando di guardarli accetti le norme sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy

Twitter

I tweet integrati e i servizi di condivisione di Twitter sono utilizzati sul nostro sito Web. Accettando e utilizzando questi, si accetta l'informativa sulla privacy di Twitter: https://help.twitter.com/it/rules-and-policies/twitter-cookies

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.